“L’Ultra TV è il messaggio. Le nuove tecnologie al servizio della conoscenza e dell’informazione” è il titolo della HD Forum Italia Conference 2015 in programma il 24 e il 25 aprile a San Marino. Con il termine Ultra TV HD Forum Italia definisce lo scenario della televisione che sta diventando realtà grazie alla qualità delle immagini in continuo miglioramento e ad una interattività che si baserà sullo standard europeo HbbTV.
La Conference 2015 di HD Forum Italia intende perciò definire lo stato dell’arte del mezzo televisivo in Italia in un momento di fondamentale cambiamento, ponendosi ancora una volta come appuntamento irrinunciabile per cogliere indicazioni fondamentali sugli sviluppi tecnologici e di mercato.
A San Marino la Conference 2015 annuale getterà inoltre le basi di un nuovo percorso condiviso tra gli attori della filiera dell’audiovisivo rendendo omogeneo lo sviluppo tecnologico attraverso la creazione di un modello “di sistema” e contribuendo a una regolamentazione valida per qualsiasi soggetto operante nel settore.
UHDTV e TV interattiva sono quindi i temi portanti della Conference 2015 insieme all’integrazione tra broadband e broadcast. Per questo motivo si tiene a San Marino: nel territorio della Repubblica sammarinese è infatti in via di realizzazione il progetto di cablatura integrale in fibra ottica. Questa innovazione infrastrutturale costituisce l’occasione di sperimentare le nuove applicazioni per la TV interattiva e dei programmi in Ultra HD.
Sul tema dell’interattività HD Forum Italia presenterà una primizia assoluta per il mercato nazionale: il 24 aprile ci sarà il workshop dell’associazione paneuropea HbbTV (Hybrid Broadcast Broadband TV). È un incontro d’importanza fondamentale perché HD Forum Italia vuole cogliere l’opportunità per la creazione di un Gruppo di Lavoro tecnico congiunto con l’obiettivo di coordinare i requisiti per la migrazione della piattaforma interattiva italiana, passando dallo standard MHP all’HbbTV 2.0.

Articolo precedenteInternet, Audiweb: 28,4 milioni di italiani online a febbraio
Articolo successivoUPA: eletto il nuovo consiglio direttivo dei pubblicitari
Dario Sautto: napoletano, giornalista e blogger, cronista di giudiziaria presso "Il Mattino", ha collaborato con il "Roma" e "la Repubblica", è stato direttore di una webtv, conduttore radio e tv