Alfonso Pecoraro Scanio (Univerde): il futuro deve essere ecodigital