Anche nella settimana che ha visto la riapertura degli spostamenti tra regioni (30 maggio – 5 giugno) Audioutdoor ha continuato a monitorare la mobilità nelle città di Milano e Roma in modo da fornire al mercato pubblicitario dati omogenei continuativi. La settimana che va dal 30 Maggio al 5 Giugno ha la particolarità di avere un giorno festivo: di norma è sinonimo di spostamenti verso località turistiche, riducendo parzialmente il numero di presenze nei maggiori centri urbani. Nonostante il ponte, Audioutdoor in partnership con Vodafone continuano a registrare tassi di crescita importanti del pendolarismo rispetto  all’ultima settimana di Lock Down: +84% a Milano, +92% a Roma. Inoltre, analizzando le presenze uniche dei domiciliati e dei residenti (principali componenti di mobilità nei grandi centri), si evidenzia un ritorno alla completa normalità rispetto a Gennaio, con un’ulteriore crescita del +4% sia nella capitale che nel capoluogo lombardo, probabilmente a seguito della riapertura progressiva degli esercizi commerciali. “Sono dunque ottimi segnali di una ripartenza tanto attesa e sperata – ha dichiarato il presidente di Audioutdoor Giovanna Maggioni – e lo vediamo dall’aumento del traffico nelle grandi città che sta ormai raggiungendo i livelli pre lock down. Audioutdoor per favorire le informazioni al mercato ha anche deciso, oltre all’investimento nell’acquisizione dei dati Vodafone che elabora settimanalmente, di pubblicare i link dei principali indicatori della mobilità prodotti da fonti autorevoli che vengono qui sotto riportati. Continueremo a monitorare questo avvicinamento rapido progressivo alla normalità”