“I giornali, anche negli esercizi pubblici, sono garanzia di informazione di qualità per i cittadini e presidio contro le fake news. Soddisfazione per la delibera del Presidente della Regione Veneto che ha permesso il ritorno dei quotidiani, possibilmente in più copie, a disposizione dei clienti e dell’utenza nei bar, nei ristoranti, negozi, esercizi commerciali, nei centri di servizi e nei circoli ricreativi.”

Ha così commentato il Presidente della Fieg Andrea Riffeser Monti la nuova ordinanza di Zaia sull’emergenza COVID.

“La disposizione emanata in Veneto riconosce una delle funzioni fondamentali della stampa di qualità che è quella di costituire un prezioso ed insostituibile collante della comunità.

È importante ora, ha concluso Riffeser, consentire a tutta la stampa, sia quotidiana sia periodica, la presenza negli esercizi pubblici in tutto il territorio nazionale”.

Coronavirus Fieg