Questa settimana segnaliamo il libro Divenuvolando di Marilù Galiani.

La storia di una costellazione di famiglia e di famiglie, in un intreccio di epoche diverse e di copioni, di segreti che si svelano, ma non del tutto.
Al centro, lui, il protagonista principale, il narratore, non a caso, senza nome. A fargli compagnia presenze-assenze della sua vita.
La identità si svelerà nel racconto grazie a flashback percettivi ed emotivi. Le tracce della sua storia si ritroveranno nella scoperta di scritti ingialliti, di foto ritrovate: una numerosa e diversa umanità dai tratti simili e intrecciati, imbrigliata in una rete di incapacità a essere, incapacità a darsi il permesso di essere. Una messa in scena sul palcoscenico esistenziale di personaggi, attori limitati e dai ruoli limitanti che recitano se stessi perché complementari ad altri, che tentano la fuga, che si liberano dalle gabbie, che scoprono di poter cambiare.
Tanti cerchi lontani e aperti si chiuderanno con lui e per lui e la sua storia sarà la storia di chi ha vissuto prima di lui, dentro di lui.

Marilù Galiani vive ad Alberobello (BA), si è laureata in Pedagogia, è docente di Scienze Umane presso il Liceo delle Scienze Umane.
Ha conseguito i titoli di Psicologa e Psicoterapeuta ed è in possesso di due diverse specializzazioni in Analisi Transazionale e Teatroterapia.
È docente presso il Corso di Specializzazione in Naturopatia Bio-psico-quantistica – Università Europèenne Jean Monnet di Bruxelles.
Si occupa di psicoterapie individuali e di gruppo, laboratori formativi e training.
Collabora con il Consultorio Famigliare. Interviene in percorsi di formazione personale e professionale inerenti il sé, l’altro e la consapevolezza affettivo-emotivo e comunicativo-relazionale.

“Divenuvolando” sarà presentato a Roma venerdì 16 marzo 2018 alle ore 18.30 presso RomArt Factory, Via S. Carcereri 7 – 00154 Roma.

Parteciperanno l’autrice Marilù Galiani e Nicola Longo Ha insegnato Letteratura italiana presso l’Università di Roma Sapienza, e Letteratura moderna e contemporanea nell’Università della Basilicata. È stato professore associato e poi ordinario di letteratura italiana nell’Università di Chieti, Pescara e di Roma Tor Vergata.  È stato presso l’Università di Aix en Provence, di Mogadiscio, di Eichstätt-Ingolstadt (Monaco, Germania) e di Hanover (New Hampshire, USA). Membro del Savio Collegio dell’Accademia dell’Arcadia e Socio Ordinario dell’Istituto Nazionale di Studi Romani. Autore di oltre cento pubblicazioni. Simona Fasulo  è nata e vive a Roma.  Sceneggiatrice e autrice radiotelevisiva, ha scritto fiction per RAI e Mediaset.  Ha ideato e condotto decine di programmi di intrattenimento, di storia, di letteratura. Da qualche anno si occupa di documentari per RAI Storia. Insegna sceneggiatura e scrittura creativa. Roberta Bortone Riccarelli Presidente dell’Associazione culturale Ugo Riccarelli. Laureata in Giurisprudenza presso l’Università degli Studi di Bari, è Avvocata iscritta all’Ordine degli avvocati di Roma – patrocinanti in Cassazione. Ha ricoperto, tra le altre, le seguenti cariche: Docente di Diritto della previdenza sociale presso il Dipartimento di Scienze Politiche della Facoltà di Scienze Politiche, Sociologia, Comunicazione dell’Università di Roma, Sapienza; Componente dei Comitati di redazione delle riviste “Giornale di Diritto del lavoro”, “Diritto delle Relazioni Industriali” e “Lavoro Welfare”; Presidente dell’Associazione POLIS -Politiche per l’Occupazione e il Lavoro e Idee per lo Sviluppo.