QN MOBILITA'
Pressphoto Firenze. Sapori di Toscana , Agnese Pini con ass Stefano Ciuoffo , Andrea di Benedetto ,Roberto Rappuoli, Nicola Tosi prenotano l’iniziativa del giornale Foto Gianluca Moggi /New Press Photo

Agnese Pini, Direttrice di QN Quotidiano Nazionale, il Resto del Carlino, La Nazione, Il Giorno e Luce!, presenterà QN Mobilità oggi a Roma a Palazzo Guglielmi, in Piazza dei Santi Apostoli, presso la sede di Comin & Partners.

All’incontro, introdotto da  Federico Fabretti, Partner Media Relations di Comin & Partners, presenzieranno l’On. Edoardo Rixi, Viceministro delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili; Michele Masulli, Direttore Area Energia I-Com; Diego Casali e Pierluigi Tassi, curatori di QN Mobilità.

QN Mobilità è il mensile che i lettori di QN Quotidiano Nazionale, il Resto del Carlino, La Nazione e Il Giorno riceveranno in edicola ogni ultima domenica del mese in abbinamento gratuito con la propria testata. QN Mobilità è anche un canale on line, quotidiano.net/economia/mobilita arricchito dagli articoli delle firme delle testate Monrif e con news e approfondimenti del settore, e rappresenta una vera e propria istantanea del mondo in movimento.

Diego Casali guida un team capitanato da Leo Turrini e Pierluigi Tassi che, con le prestigiose firme del Sistema QN, porta i lettori alla scoperta di tutte le novità del settore automotive, dalle supercar alle vetture per la famiglia, dal mondo dei Suv alle citycar. Una guida fondamentale, soprattutto nel momento che segna il passaggio dai motori benzina e diesel all’elettrico, vero fil rouge della narrazione, in una fase di continuo aggiornamento delle recenti disposizioni europee in materia di transizione.

Su QN Mobilità non manca la Formula Uno e le novità che investiranno presto anche il mondo dei Gran Premi, le moto, le bike, i monopattini, camper e caravan e il mondo della nautica e del diportismo.

Articolo precedenteUPA lancia con Coo’ee il nuovo posizionamento di UPA Academy con la campagna “Shaping talents”
Articolo successivoSostenibilità in pezzi