Pagina 51 - modello definitivo 300

Versione HTML di base

51
N . 3 0 0 | G i u g n o / L u g l i o 2 0 1 4 |
Un mercato legato
alla
Social Innovation
network e networking
Sono ad Ideacity (Toronto), un appunta-
mento che ogni anno propone 50 progetti
innovativi. Discuto con Roberto Saracco
che si trova in Europa di
Social Innova-
tion
, il nostro confronto ci porta a parlare
di economia, tecnologia, abitudini. Oggi il
mercato e la tecnologia seguono le esigen-
ze sociali ed è facile per gruppi di perso-
ne diffondere prodotti nel mondo. Come
nell’oceano le onde si propagano in ogni
direzione, capire da dove arrivano è impor-
tante. Ragioniamo sugli acceleratori culturali. EIT ITC Labs di Trento
ne è un esempio (al centro è dedicata questa pubblicazione), come il
McLuhan Program di Toronto e l’International Network in Cultura &
Tecnologia al quale lavoro. Siamo d’accordo: i centri di eccellenza sono
indispensabili alla diffusione dell’innovazione.
Oggi ci troviamo ad affrontare un mercato dove il prodotto ha un costo
sempre più basso, i giovani diventano diretti concorrenti di piccole e medie
imprese. Il mercato è indirizzato dagli interessi delle persone (ciò che la
gente fa e ciò che la gente vuole) perché l’abbondanza tecnologica permette
un’offerta altrettanto abbondante di servizi la cui conoscenza cresce con il
passaparola.
L’innovazione di nicchia, in passato per addetti ai lavori, oggi è a dispo-
sizione di tutti. Basta un filmato virale su YouTube, un post su Facebook,
un Tweet ed il successo in termini di diffusione di informazione o prodotto
può arrivare. Questo stato dei fatti genera il mercato, e ne guida la rapi-
da evoluzione perché le aziende sono in grado di conoscere l’utente e fra i
competitor nasce consapevolezza. L’aspetto sociale diviene preponderante
rispetto al passato.
Un progetto di innovazione sociale che è anche una forma di ingegne-
ria sociale. Alcune reti diventano specifiche. Quali sono i paesi in cui
questa nuova catena del valore è più sviluppata, Europa, America, Asia?
L’America continua ad avere una forza dirompente che altri paesi non
hanno, il sistema di Venture Capital funziona molto bene (vedi articolo pag.
50). La Cina ha potenzialità enormi, un mercato molto grande, ma la lingua
lo rende chiuso. L’area di Berlino è interessante perché attrae giovani, molte
Roberto Saracco
|
EIT ICT Labs Italy Trento Node Director
L’innovazione di nicchia,
in passato per addetti
ai lavori, oggi è
a disposizione di tutti.
Basta un filmato virale
su YouTube, un post
su Facebook, un Tweet
ed il successo in termini
di diffusione di informazione
o prodotto può arrivare.