Salvare il giornalismo serio, indipendente ed attendibile, Leonard Downie vicepresidente del Washingon Post lo scrive su un autorevole quotidiano italiano. Un’impresa impossibile? Risposte certe non credo ce ne siano.  Anche se raccogliessimo in una unica mente tutte le intelligenze di settore per formare un’unica mente connessa e dunque collettiva con capacità superiori come dice Derrick saremmo allo stesso punto. Il 12 novembre per ricorda Giovannini, uno che di battaglie per l’editoria ne ha fatte, raccoglieremo molta gente che sa, nel cuore pulsante delle imprese editoriali: la FIEG. Invito tutti coloro che vogliono capire l’oggi ed inventare il futuro a partecipare inviando commenti a Media Duemila o partecipando. Il contatto, la comunicazione personale, vocale sensoriale, come ho scritto nel mio editoriale non possono scomparire e forse ieri come oggi possono solo aiutarci ad inventare il futuro.