Green Blue Days:  Napoli  e sviluppo sostenibile

Green Blue Days è un progetto sulla sostenibilità sistemica.
Un forum sottoforma di talk strutturato in diverse giornate, in cui poter ascoltare e condividere esperienze, proporre soluzioni, studiare piani d’azione per integrare la cultura del Green-Blue in ogni aspetto della vita.

Uno spin-off finalizzato a mettere in contatto esperti del mondo accademico, imprenditori, associazioni, enti, istituzioni, autorità e giovani in formazione.
Uno strumento volto a promuovere, sviluppare e determinare, attraverso l’interazione sinergica, la ricerca, l’innovazione tecnologica, la produzione industriale ed il benessere sociale del territorio.

Perché “Green Blue” Days? Perché sono i colori del futuro!

Green Blue Days  perché oltre il Green c’è il Blue del cambiamento, della rigenerazione, della biomimesi.
Se il Green incoraggia a guardare oltre l’ovvio, il Blue rappresenta la vera svolta, il tempo della scelta, della radicalizzazione.

Sensibilizzare e promuovere la cultura Green-Blue per noi vuol dire raccogliere la sfida della sostenibilità andando oltre. “Perché non sempre ciò che a prima vista sembra Green è sinonimo di sostenibilità  ambientale e sociale” ( Gunter Pauli).

I nostri primi passi verso un mondo migliore erano Green. I prossimi saranno Blue.

Alla tavola rotonda Digital transition and open innovation hanno partecipato Giuseppe Pirlo (Università di Bari); Milly Tucci (Ingreen); Edoardo Imperiale (DG Campania Digital Innovation Hub Rete Confindustria; Eugenio Iorio (Suororsola Benincasa).

Ha partecipato Maria Pia Rossignaud (direttrice Media Duemila e vice presidente Osservatorio TuttiMedia).