logo


La Realtà Aumentata, oltre ad arricchire di contenuti virtuali l’attuale, permette di esteriorizzare le connessioni che l’uomo percepisce nel mondo che lo circonda. Il potenziamento dell’informazione abbatte le barriere della conoscenza: connettere ogni elemento fisico ad una rete di telecomunicazioni crea uno spazio in cui tutto è raggiungibile attraverso la portabilità dei dispositivi capaci di accedere alla Rete. Etichette e tag permettono di visualizzare e condividere il sapere attraverso collegamenti non più semantici e quindi non più rinchiusi tra comunità linguistiche, ma visivi. Con la Realtà Aumentata questi collegamenti, comprensibili da chiunque, aprono le porte ad una condivisione globale che supera Internet perché si sposta dal livello virtuale a quello attuale. L’uomo percepisce il mondo per come si presenta ad esso, ma ognuno ha una concezione che varia a seconda del proprio bagaglio di conoscenze, che permettono di comprendere l’esterno secondo schemi interiorizzati nel corso della vita. Potenziando la realtà questi schemi si arricchiscono di contenuti, ciascuno può accedere ad un numero illimitato di informazioni semplicemente connettendosi al mondo che lo circonda.

 

di Fortunato Pinto

Ti è piaciuto l'articolo? Condividilo con i tuoi amici!
  •  
  •  
  •  
  •  
  •