Il volume Legenda 2020 di Graziella Tonfoni, La Sapienza Editrice, Roma, corredato dal pacchetto informativo composto da alcune anticipazioni bibliografiche, costituisce la prima piattaforma italiana di didattica dislocata nello spazio e distanziata nel tempo. L’autrice stessa, Ricercatrice e Docente di Alma Mater Studiorum Università di Bologna dal 1983 al 2015, Premiata Minerva Donna nella Ricerca Scientifica Roma 1984, dal primo gennaio 2016 e attualmente Ricercatrice veterana indipendente volontaria,  propone di integrare questo percorso di studio interdisciplinare nell’ Area 10: L FIL-LET 14 in Critica letteraria e letterature comparate.

Fornisce i materiali adatti a rendere praticabile, in tempi rapidi, un iter didascalico, formativo di Economia della Letteratura basato su titoli interdisciplinari, di scienze dell’economia e di storia delle tecnologie dell’informazione. Illustra fasi di una didattica appositamente progettata, in sequenza esplicativa. Ecco il programma del corso completo di Economia della divulgazione scientifica e letteraria.

Temi trattati: Investimenti di lettura, Liquidità formativa, Volatilità informativa, Previsioni e recensioni, Segnalazioni e azioni didattiche, Obbligazioni didascaliche, Correzioni e impaginazioni, Risparmio tempo/energia, Indici e parole chiave, Inventari solidi, Rendimento concettuale stabile,

Piani di accumulo di conoscenza, Smaltimento dei refusi, Raccolta differenziata degli errori, Portafogli di lettura diversificati, Profili e profilassi filologica, Certificati a capitolo protetto, Analisi di “eventi barriera”, Calcolo del ritardo nella accessibilità bibliografica, Modalità di rimborso della performance negativa del titolo, Traduzione come “trading”, Allocabilità delle risorse, Assicurazioni di senso e significato, Controlli del merito sul credito, Bilancio e rendicontazione.

E’ l’avvio del primo corso accademico in lingua italiana di Economia della Divulgazione Scientifica e Letteraria. Traducibile e adattabile successivamente in altre lingue di eurozona. Le anticipazioni, preliminari notizie bibliografiche, che accompagnano la prassi didattica, costituiscono tutte insieme un pacchetto di informazione preventiva, propongono un quadro interpretativo esatto, indispensabile soprattutto nel periodo attuale di massima confusione, di distanziata interazione, in assenza della didattica di aulaLegenda 2020

Articolo precedenteRazzante (task force Covid-19): diritto all’informazione è diritto alla salute …
Articolo successivoIl Mediterraneo e gli effetti del gas-serra sulle piogge