BIC Lazio insieme con lo Sportello Donna Forza 8, lancia 2 iniziative, #MakeYourDoll e #IoContro, per elaborare percorsi di Empowerment femminile in occasione della “Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne”, istituita nel 1999 dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite.

MakeYourDoll  è un contest che si rivolge a tutti i cittadini  per la realizzazione di una o più bambole utilizzando tecniche e competenze tradizionali oppure di artigianato digitale (digital manufactoring), come esempio delle azioni da mettere in campo contro la violenza di genere e siano simbolo del riscatto delle donne abusate.
Le bambole verranno esposte il 25 novembre alle ore 12.00 a Roma sul “Muro delle Bambole” (in via degli Acquasparta 16), nel corso di un apposito evento.
Interverranno, tra gli altri, il cantautore romano Antonello Venditti, Mauro Pallotta, sinonimo di street art made in Italy e l’artista Elisa Galletto. Il muro delle bambole è stato inaugurato a Roma lo scorso maggio per iniziativa del consigliere regionale Michele Baldi, il quale consegnerà ai partecipanti di Make Your Doll una targa con la menzione speciale di “Paladino delle Donne”.
Con l’iniziativa IoContro sono stati invece sviluppati, negli Spazi Attivi di BIC Lazio, progetti e soluzioni per favorire l’Empowerment delle donne. I risultati verranno presentati al pubblico il 25 novembre a Roma, presso il teatro Tor di Nona adiacente al “Muro delle Bambole”.

Giornata internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne