L’Assemblea dei soci di Audipress Srl ha riconfermato all’unanimità Maurizio Costa Presidente della Società e nominato il Consiglio di Amministrazione per il biennio 2016/2017.   “Credo molto nello strumento dell’indagine dell’Audipress, società per la quale mi è stata rinnovata la fiducia come Presidente – dichiara Maurizio Costa a Media Duemila – . Rappresenta sicuramente uno strumento fondamentale per la rilevazione quantitativa, ma soprattutto qualitativa, del peso e della rilevanza dell’informazione giornalistica quotidiana e periodica, su carta e su supporto digitale, nel panorama mediatico nazionale. Ritengo fondamentale, e su questo il mio impegno sarà massimo, che l’Audipress, nel fornire dati qualificati per il mercato, sia sempre di più al passo ed adeguata al grande processo di trasformazione tecnologica dell’ambiente editoriale. Si tratta tuttavia già ora di dati di massima accessibilità e di facile ed immediata consultazione, che consentono una visione a 360 gradi sulla readership in Italia, passando da quadri di scenario per arrivare fino alle informazioni più particolareggiate”.
 

Il CDA di Audipress risulta così composto:  MAURIZIO COSTA (presidente) – Consiglieri per la FIEG: Marco Arduini;  Alessandro Bompieri;  Francesco Dini; Uberto Fornara; Massimo Ghedini; Carlo Mandelli; Pierluigi Masini; Davide Mondo; Ivan Ranza; Maurizio Scanavino; Luigi Vanetti; Raimondo Zanaboni. Per UPA: Valerio Di Natale; Leonardo Lambertini; Giuseppe Lavazza; Giovanna Maggioni; Carlo Motto; Raffaele Pastore; Carlotta Ventura. Per ASSAP: Eugenio Bona; Stefano Del Frate; Sandra Grifoni; Graziana Pasqualotta. Per UNICOM: Gianluca Bovoli; Federico Rossi.

 

Articolo precedenteEIT Digital: Challenge per startup 50mila € ai vincitori
Articolo successivoRahgad, Regina di Nertite: la tragica realtà diventa una fiaba
Ha conseguito la laurea in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi della Tuscia e si è specializzata in Editoria e Giornalismo presso l'Università LUMSA di Roma. Attualmente lavora per TuttiMedia/Media Duemila.