la mente dipinta COVERMercoledì 25 giugno alle 19.00 appuntamento straordinario de L’àperilibro con Alfonso Troisi che presenta il suo ultimo libro “La Mente dipinta. La scienza del comportamento nascosta nei capolavori della pittura” (Giovanni Fioriti editore). A dialogare con l’autore, psichiatra evoluzionista, sarà Emanuela Spagnoli, storica dell’arte. Sponsor speciale della serata è l’Azienda Agricola Monte Valentino, di Nicola Polchi e Fabrizia Gargano, che ci proporrà in degustazione il Sollucchero di Monte Valentino.
In questo libro che parla di scienza del comportamento, i quadri sono i veri protagonisti. Per ciascun capitolo, è il quadro che ha ispirato la scelta dell’argomento da trattare e non viceversa. Quando visito le pinacoteche o sfoglio un libro d’arte, vedo un quadro con un certo soggetto, mi emoziono e mi ci immergo seguendo il sentiero dell’estetica. Allo stesso tempo però, quello che so di biologia, di etologia, di medicina, di psichiatria comincia a muoversi nella mia mente, facendomi notare dei contenuti del quadro che stanno lì appisolati ma pronti, se uno lo vuole, a svegliarsi e a tenere una lezione di scienza del comportamento umano.
Il Prof. Alfonso Troisi, laureato in medicina e specializzato in psichiatria, è docente di Psicopatologia nel corso di laurea in Medicina dell’Università di Roma Tor Vergata e dirige il day hospital per i disturbi del comportamento alimentare presso il Policlinico di Tor Vergata. E’ Associate Member della Behavioral and Brain Sciences Society, Elected Member della Task Force for Evolutionary Psychiatry della World Federation of Societies of Biological Psychiatry (WFSBP) e Elected Member della Section for Evolutionary Psychiatry of the World Psychiatric Association (WPA). Dirige la collana di Psichiatria della Giovanni Fioriti Editore. E’ autore del libro “Darwinian Psychiatry” che è stato pubblicato nel 1998 dalla Oxford University Press.