Ad Maiora, tra le prime agenzie digital in Europa, si conferma leader sulle attività SEO e ASO, vincendo il confronto competitivo per l’anno 2021 di Mooney, il brand della prima realtà italiana di proximity banking & payments nata dall’unione di SisalPay e Banca5.

La strategia presentata sosterrà la crescita di Mooney in un mercato molto competitivo come quello dei pagamenti e operazioni transazionali online e offline. Tra le attività strategiche curate da Ad Maiora, il corretto posizionamento SEO di un articolato rebranding che ha portato alla nascita di Mooney.

La complessità del settore banking & payments richiede competenze specifiche, soprattutto nel settore dei pagamenti digitali e pertanto la presenza nel gruppo Ad Maiora di Deliverti, che si occupa di processi di ecommerce per le multinazionali, è un fattore di successo.

Solo nel 2020, grazie al contributo strategico ed operativo di Ad Maiora, SisalPay ha raggiunto risultati rilevanti: +80% di traffico organico, +30% di posizionamenti sul motore di ricerca, +245% di sessioni di traffico in media al mese.

“Seguiamo le attività SEO di SisalPay, oggi Mooney, dal 2012, sviluppando strategie ad hoc dai primi servizi online di prossimità fino all’attuale ingresso del mercato delle carte prepagate e del mobile payment. La fiducia instaurata negli anni con il Gruppo, i risultati ottenuti e le capacità ad innovarsi ed innovare, hanno permesso di continuare insieme questo percorso anche per il 2021. Ringrazio il team SEO di Ad Maiora che ha lavorato con me per ottenere questa piacevole conferma.” (Gabriele Scalet, Head of SEO di Ad Maiora).

Quello dei pagamenti digitali, d’altronde, è un mercato in costante crescita che supererà nei prossimi anni il tradizionale canale di vendita al dettaglio su un trend di digitalizzazione del Paese. Solo nel 2019, il mercato dei pagamenti digitali in Italia ha generato un turnover pari a 28,2 miliardi di euro.

“Il Digital Payments Market genera per le aziende dei turnover rilevanti e l’offerta dei pagamenti oggi si sviluppa sempre più mediante l’utilizzo delle tecnologie digitali come il sito web ma soprattutto le app. La nostra strategia di posizionamento ASO andrà pertanto a potenziare l’attuale presenza digitale delle app Mooney all’interno degli store iOS e Android valorizzandone struttura e contenuti e favorendone una maggiore presenza organica” (Generoso Spagnuolo, Head of ASO di Ad Maiora).

La conferma di Mooney nel portfolio clienti di Ad Maiora, portfolio che può annoverare la presenza di partner di spessore come Eni, Procter&Gamble, Parmalat o Unilever, Coca-Cola HBC, è un ulteriore riconoscimento della crescita rilevante dell’agenzia, un successo raggiunto a pochi giorni dall’inserimento della controllata Deliverti tra le prime società italiane con il maggior incremento di fatturato nell’ultimo triennio.