Quattro anni insieme, per ricordare il passato ed immaginare il futuro. Giovani e meno giovani si trovano con noi a novembre per raccontare le loro storie, anticipare, con le tesi di laurea e il contributo delle aziende premiate, gli scenari del mondo prossimo futuro. Dunque anche quest’anno riproponiamo una nuova edizione del Premio “Nostalgia di futuro in ricordo di Giovanni Giovannini”. L’Associazione Amici di Media Duemila, ha raccolto attorno a questa idea – che è anche un progetto culturale – importanti personalità, a partire dall’on. Gianni Letta, Presidente onorario del premio. Importante anche il contributo della Federazione Italiana Editori Giornali (Fieg), dell’Osservatorio TuttiMedia e della rivista Media Duemila che mette in campo tra le altre personalità, ancora una volta, il suo direttore scientifico Derrick De Kerckhove accanto al Consigliere culturale della presidenza della Repubblica, Arrigo Levi, “amico dell’anno 2010” della rivista fondata 30 anni fa da Giovanni Giovannini.

Il premio intende incoraggiare, far emergere e portare all’attenzione della pubblica opinione  persone, enti, società, organizzazioni che abbiano contribuito, con idee, progetti, realizzazioni allo sviluppo della comunicazione. A fianco del premio principale viene bandito un premio dedicato ai giovani per la migliore tesi di laurea sull’innovazione nei media discussa nei 12 mesi precedenti alla scadenza del bando (21 settembre 2011-21 settembre 2012).  Tema del Premio per le tesi di laurea per il 2012 è “La Persona Digitale. Individualità, privacy e regole nell’era dei media sociali”.

Il bando completo e la domanda di partecipazione  sono reperibili sul sito di Media Duemila.  La domanda, compilata in ogni sua parte, con firma autografa del candidato, dovrà pervenire entro il 10 ottobre 2012, con la documentazione richiesta a: Segreteria Organizzativa Premio “Giovanni Giovannini. Nostalgia di Futuro”, c/o OTM, Via Sardegna n.139, 00187 Roma.

Anche quest’anno – ricorda Maria Pia Rossignaud, direttore di Media Duemila e vicepresidente dell’Otm  – intento del Premio è quello di creare un ponte tra mondo accademico e mondo imprenditoriale, soprattutto quello dei media e delle Tlc, facilitando la conoscenza della produzione accademica e l’innovazione prodotta “dal basso” e spingendo le aziende ad “adottare” le tesi selezionate e a offrire nuovi stage.

Il Premio Giovannini vuole inoltre contribuire a creare un circuito d’eccellenza facendo emergere i giovani talenti che provengono dalle nostre università.

Segreteria Organizzativa Premio “Giovanni Giovannini”. Tel.06 4819145,
email: premiogiovannini@media2000.it