FIEG

Salvaguardare e modernizzare la rete delle edicole e trasformarla in una rete di servizi per il cittadino, ripartendo dall’esperienza maturata durante la pandemia che ha dimostrato l’essenzialità di una rete di vendita capillare sul territorio per garantire il diritto all’informazione. Questo l’obiettivo del protocollo di intesa tra Anci, Federazione Italiana Editori Giornali e sindacati dei rivenditori di giornali e i punti vendita di quotidiani e periodici, i cui contenuti saranno illustrati nel corso di una conferenza stampa che si terrà martedì 3 maggio a Firenze a Palazzo Vecchio presso la Sala dei Dugento.

Le finalità e i contenuti dell’accordo saranno illustrati nel corso della conferenza a cui interverranno Dario Nardella, sindaco di Firenze e coordinatore Anci delle Città metropolitane, Andrea Riffeser Monti Presidente della FIEG e Andrea Innocenti, Presidente Snag Nazionale aderente a Confcommercio anche in rappresentanza delle altre Organizzazioni Sindacali firmatarie.