Domani, martedì 17 Ottobre alle 10:30, si farà il PROCESSO alle STARTUP, per la prima volta un evento startupparo in una sede giudiziaria. L’incontro si inserisce nel nuovo ciclo di appuntamenti di formazione e promozione, promosso da AIGA NAPOLI (Associazione Italiana Giovani Avvocati), per preparare la giovane avvocatura (e non solo) a nuove opportunità di lavoro, a livello nazionale e internazionale.

L’idea è nata dal coinvolgimento della community NAStartUp (Acceleratore dell’Ecosistema delle Startup) e con la partecipazione dell’UGDCEC Napoli (Unione dei Giovani Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili) promuove e diffonde, tramite seminari e workshop l’economia delle startup.

Dichiarazione Presidente AIGA NAPOLI avv. Ilaria Imparato

Gli avvocati, al pari di tutte le figure professionali, devono partecipare e contribuire direttamente alla crescita dell’economia delle startup e dell’innovazione.

All’avvocato, soprattutto nella fase embrionale, vengono sottoposte questioni fondamentali per l’avvio e la crescita dei progetti imprenditoriali; ad esempio, dubbi sulla proprietà intellettuale-industriale (diritti d’autore, brevetti, marchi), sulla tutela della privacy nell’ambito dei processi relativi ai servizi innovativi. L’avvocato svolge quasi attività da mentore sotto il profilo legale (italiano e estero).

Dichiarazione Driver Nastartup Antonio Prigiobbo “Per creare l’ecosistema per far crescere le startup diamo una mano alle associazioni e agli ordini professionali che possono essere di aiuto a questi nuovi imprenditori il cui mercato è il mondo”

L’evento si svolgerà in nell’aula Girardi del Palazzo di Giustizia di Napoli presso il Centro Direzionale, alle 10:30.

Un proprio processo con accuse, difese e giuria, avvocati che difendo starttupper e Startupper che raccontano le loro esperienze in aula.

Le startup (sotto accusa) che avranno il compito di raccontare come funziona questa nuova economia sono: Intertwine con il CEO Gianluca Manca, iGoOn con il CEO di Claudio Cimmelli e Volumeet con il CEO Massimo Morgante.

A seguire il consueto appuntamento con NAStartupDay per promuovere, indirizzare e amplificare l’ecosistema delle startup sotto il profilo giuridico ed economico.

Quattro nuove startup avranno la possibilità di presentarsi e confrontarsi con la community e di usufruire della piattaforma europea di networking.

Sono previsti l’accelerazione anche di altri progetti d’innovazione social

Processo alle Startup nasce da un’idea di Antonio Prigiobbo, Marco Bergamo, Gennaro Tesone, Ludovico Maria Capuano e Maria Caputo.

NAStartUDay

Info su NAStartUp

NAStartUp è un Acceleratore d’Ecosistema, un appuntamento periodico (mensile e gratuito) e una community che senza scopo di lucro e dal basso, punta a far nascere, crescere e accelerare le innovazioni, le startup e i talenti Made in Naples.

È supportato dal founder e driver Antonio Prigiobbo, Innovation Designer/Autore, con gli Advisor Maria Pia Montoro, Filippo Sessa, Bruno Flora, Valeria Tuosto e Marina Pepe.

Il Modello NAStartUDay

NAStartUpDay è un format di partecipazione sviluppato in filiera, dalla community stessa, dai professionisti e dalle imprese che facilitano e accelerano la diffusione dell’economia delle startup e dell’Innovazione. La partecipazione è completamente gratuita. Le attività sono autoprodotte senza fini di lucro.

Ciò avviene anche grazie alla partecipazione di sponsor che ne supportano il suo sviluppo: Sintesi Sud e IdeaSolutions

Grazie a imprese partner che ne facilitano tutte le attività: iPins, Viniexport, BeGraphic.it, Lenus Media, Santa Chiara Boutique Hotel, HotelBrand

Grazie ai professionisti che sviluppano il front comunicativo per il live event e post: Studio Fotografico Primo Piano e Officina Startup

FBPage:https://www.facebook.com/nastartup/info

Group: https://www.facebook.com/groups/nastartup/

Twitter: @NAStartUp

Snapchat: https://www.snapchat.com/add/nastartup