La REGIONE PUGLIA motore per lo sviluppo economico del Sud è protagonista dell’innovazione dal 17 fino al 21 febbraio con Puglia Futura a Taranto. Parte l’era glocal: Coltiviamo il nostro orto locale ma connettiamoci col mondo globale.

L’innovazione tecnologica e i nuovi media rappresentano un incredibile traino a favore dello sviluppo delle innovazioni e della competitività economica del Paese” afferma Antonella Laricchia (nella foto) candidata Presidente Regione PUGLIA e orientata sul confronto tra presente e futuro.

Nell’ambito della manifestazione si tiene la tavola rotonda su “Informazione, politica, fakenews: i media a sostegno del territorio” moderata da Maria Pia Rossignaud il 19 febbraio a Taranto (ore 10.00/14.00) presso la Camera di Commercio con la partecipazione di:

  • Mimmo Mazza, Gazzetta del Mezzogiorno;
  • Vincenzo Rutigliano, Sole 24 ore;
  • Piero Ricci, PresidenteODG Puglia;
  • Claudio Caldarola, PresidenteGP4AI;
  • Claudio Brachino, Mediaset;
  • Luca Mazza, Avvenire;
  • Paola Severino, Rai Parlamento;
  • Leandro Aglieri, Roma SmartcityLab;
  • Rosalba De Giorgi, Deputata.

Le conclusioni di Giancarlo Cancelleriviceministro delle Infrastrutture e Trasporti.

Modera Maria Pia Rossignaud, Direttrice Media Duemila, Vice Presidente Osservatorio TuttiMedia.

Articolo precedentePresentazione pacchetto digitale, 19 febbraio, Roma
Articolo successivoDigital Jihad: Online Communication and Violent Extremism
Giornalista curiosa, la divulgazione scientifica è nel suo DNA. Le tecnologie applicate al mondo dei media , e non solo, sono la sua passione. E' fra i 25 esperti di digitale scelti dalla Rappresentanza Italiana della Commissione Europea. L'innovazione sociale, di pensiero, di metodo e di business il suo campo di ricerca. Direttrice della prima rivista di cultura digitale Media Duemila (fondata nel 1983 da Giovanni Giovanni storico presidente FIEG) anticipa i cambiamenti per aiutare ad evitare i fallimenti, sempre in agguato laddove regna l'ignoranza. Vice Presidente dell’Osservatorio TuttiMedia, associazione culturale creata nel 1996, unica in Europa perché aziende anche in concorrenza siedono alle stesso tavolo per costruire il futuro con equilibrio e senza prevaricazioni. Responsabile corsi di formazione del Digital Lab @fieg, partecipa al GTWN (Global Telecom Women's Network) con articoli sulla rivista e sui libri dell'associazione. L'ultimo testo: Are you ready for your digital twin. Per Ars electronica (uno dei premi pi+ù prestigiosi nel campo dell'arte digitale ha scritto nel catalogo "POSTCITY".