Giovanni Giovannini ci ha lasciato in eredità il coraggio di non disperdere un patrimonio di idee condivise dai protagonisti della scena editoriale oggi come ieri. Lo sentiamo ancora presente perché avendoci proiettati perennemente sul futuro ci fa sentire impegnati nella costruzione di nuovi equilibri possibili dove la memoria chiara del passato sostiene un impegno coerente nel presente. Allora Giovannini che in questo 2020 avrebbe compiuto 100 anni, era il condottiero, noi proviamo ad essere umili esecutori.

Franco Angelo Siddi Presidente Osservatorio TuttiMedia