Renata Palma
Renata Palma
Renata Palma
Renata Palma

Gli auguri di Media Duemila e di tutta la nostra comunità a Renata Palma eletta nel consiglio Unione Giornalisti Italiani Scientifici per il triennio 2014/2016 e nominata Vicepresidente nella prima riunione del direttivo. È la nostra Vicepresidente romana, la prima donna con questa carica nella storia dei consiglieri UGIS. Con lei potremmo dunque lavorare nella capitale a progetti di sensibilizzazione e promozione della cultura scientifica. La nomina di Renata Palma è il segno di innovazione anche nella nostra istituzione fondata nel 1966 grazie all’intuizione di un grande giornalista come Giancarlo Masini e guidata per 40 anni da Paola De Paoli, donna illuminata: ha permesso all’associazione di crescere dando sempre più spazio alle donne.
Renata Palma Vicedirettore Responsabile della testata giornalistica online “Lazio.tv”, addetto stampa ENEA, collabora con diverse testate giornalistiche: Kiwi informa (mensile scientifico); taccuinodiviaggio.it (testata online); sanasalute (agenzia online); Protecta (mensile scientifico) collaboratore scientifico; Il Punto CE (trimestrale Unione europea sulla sicurezza); Controluce (testata online); Basilicatanet (agenzia di stampa della regione Basilicata); Globalpress.net; ENEAWEBTV. Tutor e docente di numerosi corsi di laurea. Autrice di varie pubblicazioni, la più recente uscita nel 2012: “Recessione e nuove povertà. Le storie di chi è finito sotto i ponti a causa della crisi”.

Articolo precedenteWister: una rete di donne per i territori intelligenti
Articolo successivoNuove opportunità per migliorare i servizi via telefono
Giornalista curiosa, la divulgazione scientifica è nel suo DNA. Le tecnologie applicate al mondo dei media, e non solo, sono la sua passione. E' fra i 25 esperti di digitale scelti dalla Rappresentanza Italiana della Commissione Europea. Fa parte del gruppo di esperti CNU Agcom. L'innovazione sociale, di pensiero, di metodo e di business il suo campo di ricerca. Direttrice della prima rivista di cultura digitale Media Duemila (fondata nel 1983 da Giovanni Giovannini storico presidente FIEG) anticipa i cambiamenti per aiutare ad evitare i fallimenti, sempre in agguato laddove regna l'ignoranza. Vice Presidente dell’Osservatorio TuttiMedia, associazione culturale creata nel 1996, unica in Europa perché aziende anche in concorrenza siedono allo stesso tavolo per costruire il futuro con equilibrio e senza prevaricazioni. La sua ultima pubblicazione: Oltre Orwell il gemello digitale anima la discussione culturale sul doppio digitale che dalla macchina passa all'uomo. Già responsabile corsi di formazione del Digital Lab @fieg, partecipa al GTWN (Global Telecom Women's Network) con articoli sulla rivista e sui libri dell'associazione. Per Ars Electronica (uno dei premi più prestigiosi nel campo dell'arte digitale) ha scritto nel catalogo "POSTCITY". Già docente universitaria alla Sapienza e alla LUISS.