Una scala mobile che gira al contrario, lo spot della Rai per l’8 marzo 

 

 

Articolo precedenteAl Senato “Donne d’arte dal Mediterraneo al Mediterraneo allargato”
Articolo successivoHo chiesto a ChatGPT: l’Italia è una società maschilista?
Sara Aquilani
Ha conseguito la laurea in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi della Tuscia e si è specializzata in Editoria e Giornalismo presso l'Università LUMSA di Roma. Attualmente lavora per TuttiMedia/Media Duemila.