Upaperlacultura.org, un sito web pensato per promuovere la cultura dell’investire in cultura. Il progetto  annunciato dal presidente Lorenzo Sassoli de Bianchi lo scorso mese di luglio in occasione dell’ultima Assemblea  UPA,  organismo associativo che riunisce le più importanti e prestigiose aziende industriali, commerciali e di servizi che investono in pubblicità e in comunicazione, sarà presentato a Milano e Roma. Il primo appuntamento in agenda a Milano è  il 21 ottobre (10:30/13.00) Pavilion Unicredit – Piazza Gae Aulenti, 10 ed il secondo a Roma il 28 ottobre (10:30/13:00) Sala Zuccari del Senato – Via della Dogana Vecchia, 29. Il ministro Franceschini ha affermato in luglio che l’Italia con il suo patrimonio culturale  invidiato da tutto il mondo,  non riesce a trarne ricavi altrettanto significativi. La risposta dell’UPA è questo portale apre la cultura, un database di progetti in vetrina che le aziende possono sostenere in ogni forma dalla sponsorizzazione alla partnership culturale. Enti pubblici, soggetti di diritto privato con finalità pubbliche in ambiti culturali come l’archeologia, l’arte, l’architettura, la musica, il cinema, i libri, il teatro possono postare i loro progetti.  Upaperlacultura.org ha l’obiettivo di far incontrare in maniera semplice e trasparente la domanda e l’offerta in modo da promuovere l’imprenditorialità nel mondo della cultura ed aiutare il paese a crescere nel settore dove già eccelle.

Clicca qui per visualizzare il programma delle due giornate

 

Articolo precedenteIva al 4% su copie online – Costa: “Modo per promuovere la lettura”
Articolo successivoNYT digitale: 2020 con 800$ milioni – Editoria quale futuro fra esigenze di senior e young? Znaimer visionario editore canadese alla FIEG 18/11 “Nostalgia di Futuro 2015”
Ha conseguito la laurea in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi della Tuscia e si è specializzata in Editoria e Giornalismo presso l'Università LUMSA di Roma. Attualmente lavora per TuttiMedia/Media Duemila.