Il prossimo 2 maggio a partire dalle 20:00, lenoteca Vino Sapiens ha organizzato una serata speciale di degustazioni con proiezione, per la prima volta a Roma, del docu-film Pre-British” del regista Andrea Mignolo.

La proiezione del film avverrà a partire dalle ore 20:00 presso il Cinema Broadway di Via dei Narcisi 26, Roma. Saranno presenti allevento i produttori Sebastiano De Bartoli (Cantina Marco De Bartoli) e Vincenzo Angileri (Cantina Vite ad Ovest) per presentare 4 etichette deccezione.

Il film

Alla fine del 1700 il mercante inglese John Woodhouse creò il Marsala dopo avere assaggiato un vino locale forte, ancestrale, fatto solo con le uve migliori, ovvero il perpetuo. A lungo dimenticato, nel film Pre-British” di Andrea Mignolo, il perpetuo diviene punto di incontro tra ricerca e tradizione, diventando un veicolo per racco ntare storie, aneddoti, metodi dei quattro vignaioli protagonisti del documentario. Ed ecco che, sulle orme del pioniere Marco De Bartoli, Vincenzo Angileri, Pierpaolo Badalucco e Nino Barraco propongono vini nuovi dalla memoria antica. Rari, spesso introvabili, sono i vini pre-British; una definizione ancora tutta in divenire. Il film è loccasione per un viaggio nella punta occidentale della Sicilia, tra botti tramandate di padre in figlio, vigne riportate alla vita, uve coltivate a due passi dal mare che sanno di sale e vignaioli che rivelano: la nostra ricchezza è il vento”.

I vini in degustazione al Cinema

 

1) Terza ViaMarco De Bartoli
Spumante Metodo Classico brut da uve 100% grillo, a dimostrazione della poliedricità di questo vitigno e delle potenzialità di un territorio in evoluzione.

2) N. 73Viteadovest
Da uve grillo e catarratto, vendemmiati a fine settembre in vigneti di 30/40 anni, in perpetuum a partire da un vino base del 1973, l’anno di nascita di Vincenzo, l’attuale titolare.

3) Vecchio SamperiMarco De Bartoli
L’etichetta iconica della rinascita di un territorio. 100% uve grillo, vinificate secondo l’antica tradizione locale, unendo parti di vino giovane a piccole porzioni di vino invecchiato in botti di rovere.

4) Kapo RViteadovest
Un blend di nero d’Avola e nerello mascalese, per un’ulteriore prospettiva sullo stile ossidativo marsalese.

 

Ad accompagnare la degustazione alcuni appetizer dello Chef Andrea Palombo – Fish Bar “Drink Ink”

 

LEnoteca Vino Sapiens

Vino Sapiens è lambasciatore di una categoria di vini che condividono il pregio di resistere al mercato e al tempo perché fanno dellautenticità la loro bellezza. Per Vino Sapiens il vino è innanzitutto relazione ed esperienza. Per questo motivo i due sommelier Costantina Vocino e Marco Felini hanno fondato Vino Sapiens, una enoteca in cui non son presenti le canoniche etichette del panorama nazionale, bensì categorie di vini che loro definiscono geniali: Vini Piwi, Vini Ossidativi, grandi Spumanti da uve autoctone. Magnifiche etichette ancora sconosciute ai più, per le quali non esiste ad oggi un player di riferimento che rappresenti organicamente questa filosofia enologica e che proponga una selezione coerente.

Come partecipare

È possibile iscriversi allevento in prevendita direttamente dal sito di Vino Sapiens (raggiungibile da qui).

Per seguire lEvento su Facebook cliccare qui.